CONCACAF Champions: Edu Vargas punisce i Whitecaps | MLS Soccer Italia

CONCACAF Champions: Edu Vargas punisce i Whitecaps. Dallas batte il Pachuca

Sconfitta in Messico per i Vancouver Whitecaps nell’andata della semifinale di CONCACAF Champions League. La franchigia canadese ha lottato con le unghie e con i denti, ma il Tigres di Gignac e Edu Vargas, una delle squadre più quotate dall’inizio per vincere il torneo, ha avuto la meglio nella ripresa portando a casa un 2-0 importante anche in vista del ritorno.

Dopo le belle parate di Ousted in un primo tempo a senso unico nello stadio soprannominato “The Volcano” per il calore dei tifosi gialloblù, la corazzata dei Whitecaps è caduta nella ripresa, bucata dall’autorete di Waston nel tentativo di bloccare l’ennesima sgroppata sulla sinistra. A quattro minuti dalla fine il raddoppio dell’ex Napoli Edu Vargas con un tiro di prima che ha sorpreso il portiere dei Whitecaps. Ecco gli highlights

Nell’altra semifinale, FC Dallas ha battuto 2-1 in rimonta i messicani del Pachuca. Decisive le reti di Urruti poco prima dell’intervallo e la splendida punizione di Acosta a inizio ripresa.


Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su