City, Red Bulls e Cosmos: di che colore è New York? | MLS Soccer Italia

City, Red Bulls e Cosmos: di che colore è New York?

Trentadue partite giocate, cinquantuno punti a testa. Nemmeno un derby incredibile finito 7-0 per i Red Bulls allo Yankee Stadium hanno scalfito l’equilibrio delle due squadre di New York (più di nome che di fatto), ma se anche i precedenti sorridono largamente alle “lattine”, al secondo anno di MLS la rivalità tra le due squadre e le due tifoserie sta aumentando a dismisura. Lo si vede nelle presenze allo stadio, negli sfottò sugli spalti – ricordate l’ospizio rivolto a Pirlo e Lampard – e viaggia a grande ritmo sui social network. Ma ci sono anche i Cosmos nella NASL a voler dire la loro. Insomma, la domanda viene spontanea: di che colore è New York?

Sul campo è rosso, alme14642515_10154622697273887_7957187727831091449_nno per il momento. Lo dicono i risultati negli scontri diretti in cui il NYCFC di Pirlo, Villa e Lampard è riuscito ad avere la meglio dei cugini una sola volta. Non a casa “NY is red” è uno dei cori intonati con maggior orgoglio dai tifosi dei Red Bulls. La stessa curiosità l’hanno avuta i colleghi di Empire of Soccer, sito web di informazione sulle squadre calcistiche della zona newyorchese, che hanno rivolto la domanda ai propri lettori per avere un’idea dell’aria che tira sotto l’Empire State Building.

Al sondaggio lanciato tramite l’apposito strumento di Google hanno risposto 1385 persone, un numero importante che permette di ritenere piuttosto significativi i risultati ottenuti. Bene, di questo campione il 44% si è dichiarato tifoso dei New York Red Bulls (609), il 41% del New York City FC (574) e il 13% dei New York Cosmos (179) con ventitré che hanno optato per un’altra scelta.

44% NY Red Bulls
41% NYCFC
13% NY Cosmos

Quindi New York è davvero rossa come cantano i tifosi alla Red Bull Arena? Non proprio.

state-split

Analizzando le risposte tramite gli strumenti del famoso motore di ricerca, i dati cambiano per regione e i ragazzi di EoS hanno voluto precisarlo. La domanda iniziale è stata disponibile per chiunque in quella zona degli Stati Uniti, ma analizzando la provenienza delle risposte e dividendole tra New York città, NY stato e New Jersey, le percentuali cambiano e non di poco. Ne è scaturito che la squadra più seguita all’interno dei confini cittadini è il NYCFC con il 60,2% dei sostenitori contro il 27,4% dei Red Bulls e il 12,4% dei Cosmos. Supremazia che resta anche prendendo in considerazione l’intero stato di New York ma con la percentuale che scende al 56,5% contro i 28,3% e 15,2% dei concorrenti. Analizzando le risposte dal New Jersey, invece, il dominio del rosso è inconstrabile: 85,5% ha dichiarato di tifare i Red Bulls contro il 12% del City e il 2,5% dei Cosmos.

Rispondendo letteralmente alla domanda in questione dunque New York in quanto tale è blu, almeno per quanto riguarda i tifosi. Con qualche macchia rossa piuttosto importante a dividersi la torta, ma di certo non è verde. L’epopea dei Cosmos del resto è in calo nonostante la pesante storia che si porta appresso, ma le presenze minime allo stadio dimostrano una situazione piuttosto complicata.


 

Commenti

comments

Max Cristina
Giornalista dal 2006, scrivo per SportMediaset, TgCom24 e collaboro con Goal Italia. Ideatore e fondatore di MLSsocceritalia.com, precedentemente redattore di Calciomercato.com
Torna su