Calciomercato MLS: Pirlo potrebbe ritirarsi | MLS Soccer Italia

Calciomercato MLS: Pirlo potrebbe ritirarsi

Eccoci qui con la consueta rubrica riguardo ai rumors di calciomercato che circolano nell’ambiente della MLS, ecco quelli di oggi 2 Gennaio:

  • Non c’è ancora stata la conferma del diretto interessato ma sui media americani si parla di un ormai prossimo annuncio ufficiale del ritiro dal calcio giocato di Andrea Pirlo. L’ex Inter, Risultati immagini per andrea pirlo nycfcMilan e Juventus saluterebbe così i campi da calcio sui quali ha dipinto giocate per più di 20 anni. Se confermato, sarebbe un duro colpo per la franchigia dei NYCFC che dopo Lampard ed Iraola perderebbero anche un altro elemento chiave in mezzo al campo.
  • Movimenti in casa NYRB. Le lattine di NY starebbero infatti esaminando con interessi due profili molto giovani. Il primo è Evan Louro, portiere dell’University of Michigan, classe ’96. Ha disputato 45 partite in 2 anni meritandosi anche una chiamata dalla U-20 statunitense. Louro verrebbe messo sotto contratto come homegrown player dato che da giovanissimo era inserito proprio nell’Academy dei NYRB prima di trasferirsi nel 2014 in Michigan. Il secondo profilo è quello di Marcello Borges, terzino che può giocare anche centrale di difesa, è uno dei perni dell’U-20 a stelle strisce che si è appena guadagnata il pass per il mondiale e nel corso delle qualificazione è stato il più utilizzato in termini di minutaggio. Anche Borges gioca per l’University of Michigan in cui arrivò nel 2015 dopo l’esperienza ai NYRB II quindi anche per lui sarebbe pronto un eventuale contratto da homegrown player.
  • Juan Esteban Ortiz dovrebbe lasciare gli FC Dallas. Infatti il centrocampista colombiano sarebbe in contatto con diversi club e la franchigia texana non sembra essere contraria ad una sua possibile partenza anche perché il minutaggio concessogli da coach Pareja è stato molto ridotto.Risultati immagini per erick torres houston dynamo
  • Il Cruz Azul, club della Liga MX, non ha riscattato Erick “Cubo” Torres che così ritorna agli Houston Dynamo. Qui Torres ritroverà coach Cabrera che lo fece esplodere con la maglia dei Chivas USA nel 2014. In quella stagione Torres realizzò 14 reti e la franchigia texana lo acquistò per $ 6.000.000, ma a Houston non ha mai reso come ci si apettava. Wilmer Cabrera ha detto di volerlo vedere all’opera e solo dopo la preparazione deciderà se puntare o meno su di lui per il 2017, che possa essere questo il grande colpo a Houston?
  • Junior Flores ha raggiunto un accordo con la MLS, il portiere statunitense, classe ’96 lascia così il Borussia Dortmund (dove avevo giocato solo con il club riserve). Il suo arrivo dovrebbe però concretizzarsi solo in Estate, alla scadenza naturale del suo contratto, non ci sono ancora però franchigie che hanno mostrato un concreto interesse.

 

Commenti

comments

Lorenzo Viganò
Seguo la MLS perché adoro la mentalità americana negli sport, in particolare, la spettacolarità che gli viene data grazie ai playoff. Reputo la MLS un campionato genuino, senza polemiche e che premia chi merita

Leggi anche

Torna su