Calciomercato MLS: niente Atlanta per Demichelis. Accelerata Seattle-Kiyotake | MLS Soccer Italia

Calciomercato MLS: niente Atlanta per Demichelis. Accelerata Seattle-Kiyotake

Giornata importante per il mercato targato MLS.

-Una delle storie più intriganti di questo calciomercato ha trovato il suo epilogo nella giornata di oggi. Non quello che tutti si aspettavano, in realtà, ma la nuova squadra di Martín Demichelis è stata scelta. Un ritorno al passato quello del forte difensore argentino che torna in Andalusia per ri-vestire la camiseta biancoazzurra del Malaga (Spagna). Niente Atlanta, dunque, che ha virato i proprio obiettivi puntando al difensore argentino Leandro González Pírez. Classe 1992 Pírez, attualmente in forza all’Estudiantes (Argentina), può vantare, nonostante la giovane età, già una schiera di ottime squadre in cui ha militato. Tra le tante River PlateGent (Belgio) e Arsenal de Sarandí (Argentina). Sarà, con molta probabilità, lui l’ultimo rinforzo richiesto da “TataMartino.

– I Seattle Sounders stanno cercando di chiudere il colpo offensivo in Europa. L’obiettivo è il centrocampista offensivo del Siviglia, Hiroshi Kiyotake, giapponese classe 1989 arriva in Andalusia dall’Hannover senza convincere Sanpaoli a puntare su di lui. Come raccolto da MLSsocceritalia.com, nei prossimi giorni l’agente del giocatore sarà a Siviglia per convincere il giocatore ad accettare la MLS come prossima destinazione. I Sounders aspettano.

-Patrice Bernier ha deciso di terminare la sua carriera con la maglia dei Montreal Impact. Con un post sul suo account Twitter, il capitano degli Impact, ha voluto comunicare a tutti i suoi tifosi la conclusione del rinnovo del suo ultimo contratto da professionista con la dirigenza nerazzurra. Per lui, nella scorsa stagione, 26 presenze e 3 assist.

-Per un capitano che resta, un altro parte. Il capitano dei New York Red Bulls, Dax Mccarty, saluta il New Jersey per trasferirsi in Illinois dove vestirà la maglia dei Chicago Fire. Con 128 partite, 12 reti, 14 assist e due Supporters’ Shield (2013, 2015) con la maglia delle “lattine”, i Fire hanno deciso di puntare sulla sua esperienza per sopperire alle lacune del centrocampo.

La storia tra Robbie Keane e la MLS, con molta probabilità, termina con la conclusione della stagione 2016. Dopo aver fatto la storia dei Los Angeles Galaxy, il futuro dell’attaccante irlandese sembra guardare verso un ritorno nel vecchi continente. Secondo la stampa inglese, Keane sarebbe ai dettagli con il Preston North End FC (Serie B inglese).

-Lucas Biglia, capitano della Lazio, sta trattando il rinnovo con i biancocelesti. Riconosciuto come uomo di valore dalla coppia Lotito-Tare, il suo futuro dovrebbe essere ancora nella capitale italiana. Difficile, quindi, vederlo in MLS nella prossima stagione a meno di improvvisi cambiamenti. Con Lotito bisogna sempre stare allerta.

Portland continua a corteggiare Sebastian Blanco (San Lorenzo). Nelle prossime ore varrà avanzata una nuova proposta per convincere il fantasista argentino.

-I D.C. United hanno preso, con il contratto da homegrown player, il giovanissimo Ian Harkes. Attualmente il centrocampista inglese fa parte della squadra di calcio della Wake Forest University.

– Il tecnico del Birmingham, Gianfranco Zola, ha parlato del futuro di Jonathan Spector, difensore centrale in scadenza a giugno. Zola ha svelato la possibilità che il giocatore possa tornare negli Stati Uniti, in MLS. Tra le società più interessate: Orlando City e Chicago Fire.


Commenti

comments

Simone Baldo
Simone Baldo, classe 1991. Laureato all’Università degli Studi di Milano-Bicocca in Comunicazione Interculturale. Ho iniziato a scrivere per Sprint&Sport

Leggi anche

Torna su