Calciomercato MLS: Jason Hernandez al Toronto FC | MLS Soccer Italia

Calciomercato MLS: Jason Hernandez al Toronto FC

I Toronto FC puntellano la retroguardia ed acquistano Jason Hernandez, ex NYCFC. Si tratta di un centrale dalla grande esperienza, infatti vanta 281 presenze in MLS a cui vanno aggiunte 3 presenze in US Open Cup e 4 in CONCACAF Champions League.

Tim Bezbatchenko, GM della franchigia canadese, si è così espresso riguardo a questa operazione:

“Siamo lieti di aver convinto un giocatore esperto come Jason ad unirsi a noi. Abbiamo parlato di lui anche con coach Vanney che ha espresso a sua volta un parere favorevole. Siamo convinti che Hernandez con la sua esperienza maturata in MLS possa diventare un validissimo elemento per raggiungere i traguardi da noi prefissati.”

Nativo di New York, Hernandez, ha mosso i primi passi nei Seton Hall Pirates prima di approdare in MLS e vestire la maglia dei NY/NJ Metrostars. Nel 2006 lascia la sua città natale per trasferirsi ai Chivas USA con i quali disputa 2 stagioni prima di trasferirsi, nel 2008, ai San Jose Earthquakes. Con la franchigia californiana disputerà ben 7 stagioni diventandone anche capitano. Nel 2015 torna a casa, infatti i NYCFC decidono di puntare su di lui all’Expansion Draft e qui diventa il leader della difesa dei Light Blue per i quali giocherà 2 stagioni per poi essere, a sorpresa, rilasciato al termine della stagione appena trascorsa. A 33 anni  è pronto a disputare la sua tredicesima stagione in MLS questa volta in Canada, con la maglia dei TFC per cercare di vincere quella MLS Cup più volte sfuggitagli.


 

Commenti

comments

Lorenzo Viganò
Seguo la MLS perché adoro la mentalità americana negli sport, in particolare, la spettacolarità che gli viene data grazie ai playoff. Reputo la MLS un campionato genuino, senza polemiche e che premia chi merita

Leggi anche

Torna su