Calciomercato MLS: i rumors del 22 gennaio | MLS Soccer Italia

Calciomercato MLS: i rumors del 22 gennaio

Eccoci pronti con la raffica giornaliera di calciomercato, gli ultimi rumors sulle franchigie della MLS:

-I Portland Timbers potrebbero avere il sostituto di Lucas Melano già in casa. Infatti i Millonairos, club colombiano, non sembrerebbero interessati a trattenere Dairon Asprilla che rientrerebbe in Oregon dove potrebbe trovare più spazio dato il buco, ancora non colmato, lasciato dalla cessione dell’ala argentina.

-I DC United starebbero cercando di ingaggiare Sebastien Le Toux. L’esterno francese è stato rilasciato a fine stagione dai Colorado Rapids e a Washington starebbero pensando di acquistarlo in modo da avere un giocatore tecnico ed allo stesso tempo esperto della MLS.

Lucas Ontivero, DP dei Montreal Impact, sembra poter partire. La U. De Chile, club della capitale cilena, sembra molto interessata ad acquistarlo e così per la franchigia canadese si aprirebbe la possibilità di un acquisto importante.

UFFICIALE: David Horst passa dagli Houston Dynamo ai Real Salt Lake. Il 31enne difensore centrale torna nello Utah dopo 7 anni, infatti Horst giocò dal 2008 a 2010 per i RSL prima di trasferirsi prima ai Portland Timber e poi agli Houston Dynamo.

Wilmer Cabrera, coach degli Houston Dynamo, avrebbe dato il suo assenso per il reingaggio di DaMarcus Beasley che a breve potrebbe firmare un nuovo contratto con la franchigia texana con la quale vorrebbe chiudere la carriera.ESCLUSIVA TMW - Fernando Tissone valuta un'offerta del Kansas City

Blerim Dzemaili potrebbe arrivare ai Montreal Impact prima del previsto. Il presidente Joey Saputo ha già fatto sapere che a Giugno, Dzemaili, approderà in Canada ma l’arrivo potrebbe essere anticipato già nei primi dieci giorni di Maggio. Pare infatti che se il Bologna, di cui è presidente lo stesso Saputo, dovesse già essere tranquillo a Maggio, il centrocampista svizzero potrebbe sbarcare a Montreal con un mese di anticipo.

-Gli Sporting KC stanno rivoluzionando il loro centrocampo e oltre ad Ilie Sanchez, già arrivato negli USA, ci sono diversi nomi sull’agenda degli osservatori, oltre ai già noti Cigarini e Della Rocca si aggiunge quello di Fernando Tissone. L’ex Atalanta e Sampdoria è attualmente svincolato e sta valutando sia questa offerta che un’altra proveniente dalla Cina. La trattativa tra Tissone e gli SKC sarebbe già nata ad Ottobre quando la dirigenza dei Wizards ha invitato il centrocampista argentino al Children’s Mercy Park.


 

Commenti

comments

Lorenzo Viganò
Seguo la MLS perché adoro la mentalità americana negli sport, in particolare, la spettacolarità che gli viene data grazie ai playoff. Reputo la MLS un campionato genuino, senza polemiche e che premia chi merita

Leggi anche

Torna su