Calciomercato MLS: Atlanta United non si ferma | MLS Soccer Italia

Calciomercato MLS: Atlanta United non si ferma

Sempre in movimento le franchigie della MLS, ecco gli ultimi rumors di calciomercato:

UFFICIALE: Brad Guzan torna negli USA, il portiere, attualmente nella rosa del Middlesbrough, sarà un nuovo giocatore degli Atlanta United ma arriverà s
oltanto a Giugno, una volta concluso il suo contratto con il club inglese. Anton Walkes, mediano inglese classe ’97, approda in MLS. Farà parte del roster degli Atlanta United. Walkes quest’anno ha giocato per la formazione U-21 degli Spurs con la quale ha disputato 17 partite. Ha anche debuttato in prima squadra, nel match di League Cup, contro il Gillingham giocando 10′. Gli Atlanta United non vogliono fermarsi e sembrano aver pronto un altro colpo sudamericano. Infatti pare che la franchigia di coach Tata Martino sia in contatto con Carlos Carmona, centrocampista cileno attualmente all’Atalanta. Carmona con Gasperini sta giocando pochissimo e il suo contratto va in scadenza nel 2018, la trattativa è ancora in stato embrionale ma l’impressione è che il club bergamasco sia disposto a trattare bisogna però capire l’intenzione del centrocampista cileno.

UFFICIALE: Alex Callens è un nuovo giocatore dei NYCFC. Sul centrale peruviano c’era stato un timido interessamento dei New England Revolution ma un interesse maggiore è stato mostrato dai NYCFC che hanno anticipato sui tempi i Revs e fatto firmare il giocatore che pochi giorni fa aveva risolto il suo contratto con il CD Numancia.

UFFICIALE: I Minnesota United continua la costruzione del loro roster, il nuovo tassello inserito è un portiere si tratta di John Alvbage, portiere svedese, arriva dal Goteborg e in carriera ha giocato sia in Svezia che in Danimarca, vanta inoltre 4 presenze nella propria nazionale. Classe ’82 dovrebbe essere lui a difendere i pali dei Loons nel 2017.

-Oltre a Freddy Adu, i Portland Timbers, valuteranno nel corso delle due settimane di ritiro altri due giocatori. I due calciatori in questione sono Jhamir Ordain, terzino destro costaricense, classe ’93 che ha avuto il permesso dal suo club, il Santos FC, per allenarsi con la franchigia dell’Oregon, il secondo è Ryan Johnson attaccante giamaicano di 32 anni che ha già giocato con i Timbers dal 2013 al 2014 e che in MLS ha giocato anche per altre franchigie. E’ svincolato da Maggio 2016 quando ha risolto il suo contratto con il Rayo OKC, club, recentemente scomparso, della NASL.

UFFICIALE: I Columbus Crew hanno acquistato Abuchi Obinwa dall’Hannover U-19. Nativo proprio di Columbus ha origini nigeriane, nato nel 1997, Obinwa è un centrocampista centrale che in carriera ha provato a giocare anche come esterno di fascia grazie alla buona velocità di cui è dotato. I Columbus Crew hanno inoltre riscattato il trequartista panamense Christian Martinez il quale era, la scorsa stagione, in prestito dal Chorrillo FC.

-I New England Revolution sarebbero vicinissimi ad acquistare Benjamin Angoua, centrale ivoriano classe ’86. Attualmente gioca in Ligue 1 con la maglia dell’EA Guingamp. Sempre in Francia ha giocato per il Valenciennes mentre ai tempi del suo sbarco in Europa giocava in Ungheria dove ha vinto una coppa nazionale con la maglia dell’Honved. Dopo Mlinar dovrebbe essere proprio Angoua il secondo difensore centrale che il presidente Bilello aveva dichiarato di annunciare entro questa settimana.

Andre Blake, portiere giamaicano dei Philadelphia Union, ha spento le voci su un suo possibile trasferimento. Su di lui infatti c’erano vari rumors tra cui, il più concreto, sembrava vederlo pronto a fare le valigie per trasferirsi in Belgio a giocare per il Genk. Blake in un’intervista ha dichiarato che questi rumors non sono reali e che intende difendere la porta degli Unions anche nel 2017.

UFFICIALE: I NYRB hanno reingaggiato Damien Perrinelle. Il centrale francese dal 2014 veste la maglia della franchigia del New Jersey, con la quale ha vinto 1 Supporters’ Shield. Il contratto è valido per la stagione 2017.

-I Real Salt Lake starebbero pensando ad acquistare due giovani giocatori haitiani. Parliamo di Jonael Désiré e di Ronaldo Damus. Il primo gioca nell’AS Capoise, massima divisione haitiana, ed è una punta classe ’97 che ha già giocato 5 partite con la nazionale maggiore siglando anche 1 rete. Damus invece gioca nel Real du Cap, massima divisione haitiana, e anche lui è una punta centrale classe ’99 e vanta già due presenze con la nazionale maggiore. L’impressione è che però possa essere girati entrambi in USL, al club affiliato ovvero i Real Monarchs.

-I Chicago Fire hanno fissato il prezzo per David Accam, la cifra richiesta è di $ 3.200.000. Su di lui ci sono molti club della Ligue 1, i più interessati sembrano essere il Toulouse, il Rennes e il Nantes.

UFFICIALE: il Real Salt Lake ha messo sotto contratto l’attaccante degli Earthquakes Chad Barrett e il difensore di Houston Dynamo David Horst.


 

Commenti

comments

Lorenzo Viganò
Seguo la MLS perché adoro la mentalità americana negli sport, in particolare, la spettacolarità che gli viene data grazie ai playoff. Reputo la MLS un campionato genuino, senza polemiche e che premia chi merita

Leggi anche

Torna su