Bradley Wright-Phillips: macchina da gol nella storia MLS | MLS Soccer Italia

Bradley Wright-Phillips: macchina da gol nella storia MLS

Si scrive Bradley Wright-Phillips, o BWP, e si legge “goal machine”. Anche al BMO Place di Toronto l’attaccante dei New York Red Bulls ha messo in mostra le sue qualità da bomber puro e la doppietta nella casa di Giovinco (in panchina perché acciaccato) gli ha permesso di entrare nella storia della MLS. Con queste due reti BWP è salito a quota 20 in campionato diventando il primo giocatore della storia della lega a toccare questa cifra per più di una stagione in regular season.

Come lui nessuno, nemmeno il leggendario e rientrante Landon Donovan (in gol a Kansas City), Wondolowski o Thierry Henry. Sono 62 in tre stagioni piene, ma il fatto ancora più intrigante è che Bradley non è il rigorista dei New York Red Bulls quest’anno. I gol sono tutti farina del suo sacco e i numeri, già da urlo così, assumono un significato ancora più impressionante.


 

Commenti

comments

Redazione
MLS Italia vuole porsi come punto di informazione per gli appassionati di Major League Soccer, NASL e categorie inferiori ma anche come punto di riferimento italiano per gli addetti ai lavori

Leggi anche

Torna su